My travel itinerary: U.S.A. and Caribbean

5:22 AM


Florida + Caraibi

Vi scrivo questo post ora che sono le 4 di mattina, tanto non riesco a dormire comunque per l'adrenalina e finalmente vi dico dove vado!!! ahahah potevo aspettare un po' di più no?!
Tra 6 ore prenderò il primo volo che farà scalo a Madrid, per poi alle 15,30 prendere quello per MIAMI!
Arriverò verso le 19 ore locali, ma in Italia saranno le 2 di notte, quindi 6 ore di fuso orario.
E' la prima volta che affronto un viaggio intercontinentale, la prima volta quindi che avrò a che fare con il fuso e con un volo così lungo, ma soprattutto, la mia prima volta in AMERICA!
Con questo post vorrei cercare di mostrarvi il mio itinerario di viaggio, perchè le tappe sono tante e sono troppo contenta di poterle condividere con le lettrici del mio blog!


Non appena arriveremo andremo subito a prendere la macchina che abbiamo prenotato, un bel SUV coatto e super americano :D

Poi si andrà in hotel, che abbiamo scelto tra i tanti di Collins Avenue in Miami Beach, la via principale che da sul mare; la parallela invece è Washington Avenue, altra via ricca di vita, locali, negozi e ristoranti.
Il top per la moda si trova a Ocean Drive, ma non credo che spenderò molto tempo per guardare le vetrine d'alta moda, mi concentrerò molto di più nei vari mall e nei centri commerciali, che mi hanno detto essere di dimensioni incredibili!
Sicuramente a fine viaggio saprò dirvi di più..



Quindi per 3 notti saremo a Miami Beach, e nel mezzo visiteremo anche Fort Lauderdale:


Si proseguirà con 2 notti a Key West, che si trova proprio alla fine di quella lingua di terra in mezzo al mare, che con le sue 31 isole compone le Isole Keys.
Per raggiungere la punta più estrema delle isole Keys, si deve attraversare la Overseas Highway, una strada lunga 205 km che passa in mezzo al mare, uno spettacolo!!!



Nel mezzo di questo viaggio, faremo un'escursione nelle Everglades, una palude tropicale che può essere visitata con gli aircraft, dove si incontrano coccodrilli, uccelli e serpenti. (....) 




Credo anche che qui, oppure a fine viaggio in un'altra delle mete fantastiche che piano piano vi sto svelando, riuscirò a realizzare uno dei miei più grandi sogni. Nuotare con i delfini.
Non parlo di vederli dagli spalti o di toccargli il muso se sei fortunato, parlo proprio di fare mezza giornata da trainer con questi esseri meravigliosi, costi quel che costi (e costa!!!) nuoterò con i delfini.
Aggiornamento: qui il post con i delfini!!


Infine arriveremo a Key West, patria di Hemingway, è soprattutto famosa per i suoi tramonti mozzafiato dove ogni giorno tantissime persone festeggiano questa meraviglia di colori dal pontile di Mallory Square, insieme a giocolieri, musicisti, insomma una vera e propria festa ogni giorno.

Hemingway House



Proseguiamo risalendo questa volta verso ovest, per arrivare a Marco Island e trascorrere una notte.


L'ultima notte in Florida, la passeremo invece a Naples, cittadina ricchissima dove risiede tra l'altro il regista Spielberg.


Infine la mattina del 20, torneremo a Miami, lasceremo la macchina... e ci imbarchiamo per la crociera nei Caraibi.

Innanzitutto la nave è la Liberty Exotic della Carnival, e qui vi snocciolo un pò di dati:

Ci sono 4 piscine, compreso l'acqua park, con uno scivolo di 91 metri  a spirale, uno ad alta velocità e ed altri..!
Vasche idromassaggio sospese nul mare 
Mini golf
Casinò, Discoteca, Jazz Club, Piano Bar
Sushi Bar
Cinema all'aperto
Buffet da tutto il mondo disponibile 24h su 24
Pista da jogging, fitness center, sauna e bagno turco con vista sul mare (ciao proprio) 

Detto ciò, 

Prima tappa: Half Moon Cay, Bahamas




Secondo giorno, navigazione

Terzo giorno: ST THOMAS, ISOLE VERGINI 



Quarto giorno, SAN JUAN, PORTORICO


Quinto giorno, GRAND TURK, TURKS AND CAICOS



Ultimo giorno in navigazione, rientro a Miami e poi abbiamo tutta la giornata ancora da passare a Miami per poi ahimè volare verso Roma.


Insomma, spero di avervi emozionato un pochino, io lo sono davvero, ormai sono le 5,15 e quest'ultima oretta a casa la passerò a coccolare i miei 4 cani. Vi confesso che sono un pò in pena per la mia Vicky, è la mia dalmata ed ha ben 14 anni suonati, non vorrei mai che decidesse di andarsene proprio quando sono fuori, e questo mi mette a disagio perchè non so bene come salutarla. Oddio che tristezza!!!!
14 anni di vita insieme non sono pochi, ve l'assicuro!
Ma cerchiamo di essere positivi, questo viaggio me lo voglio godere tutto.

Spero mi terrete compagnia con i vostri commenti, ricordatevi che se volete potete seguire i miei aggiornamenti e le foto che pubblicherò con il cellulare tramite la mia pagina facebook  e twitter.

Un bacione, buone vacanze!!!!

Ps. Prossimo post programmato per il 15 mattina!

You Might Also Like

7 commenti

♡ The comments keep alive my blog, thank you so much ♡

Follow me on FACEBOOK TWITTER BLOGLOVIN

EMAIL ME

Nome

Email *

Messaggio *

VISIT MY SHOP ONLINE