buzzoole code

Sandy & Bob

7:51 AM



Ce ne sarebbero di cose da raccontare in questi primi 5 giorni in America, ma ciò che è successo oggi mi ha colpito nel profondo, e visto che con il mio inglese non sono riuscita a confortare come avrei voluto l'uomo che abbiamo conosciuto oggi in spiaggia a Marco Island, volevo dedicargli due righe e due foto nel mio piccolo spazio virtuale.





Bob, questo affascinante 70enne del New Jersey, osservava me ed il mio ragazzo in spiaggia e in acqua, e dopo qualche minuto, ci ha avvicinati parlare un po': per sfogarsi, abbiamo capito poi, della recente ed orribile perdita di sua moglie Sandy. Bob non faceva che ripetere "She was a good girl, she was so good for me" ed anche "I miss her everytimes. I cry every day, everytime".
Dopo essere tornata al mio telo in spiaggia, continuavo a pensare a quanto potesse soffrire quell'uomo per arrivare a sfogarsi con due turisti sconosciuti, fino a che non si è girato di nuovo verso di me e mi ha dato una conchiglia. Poi mi ha chiesto di andare li vicino a lui, e quando ho visto che era seduto a gambe incrociate, e che davanti a lui aveva disegnato sulla sabbia un cuore con la scritta "Sandy & Bob" pensavo che sarei morta di crepacuore. Dopo tantissimi racconti (in un americano strettissimo e sommesso dalle lacrime che faticavo molto a capire) si è alzato ed è andato a fare il bagno. E se ne stava li, da solo in acqua a guardare l'orizzonte da solo. Quando poi se n'è andato, non prima di salutarci in maniera veramente calorosa, e quando insomma arrivò il momento di farsi le foto al tramonto, ho trovato sotto i miei piedi, sul bagno asciuga ricoperto di conchiglie, un'altra scritta piena d'amore e piena di dolore. 
Non riesco a togliermi dalla mente gli occhi azzurri e pieni di lacrime di quell'uomo. 














You Might Also Like

13 commenti

♡ The comments keep alive my blog, thank you so much ♡

Follow me on FACEBOOK TWITTER BLOGLOVIN

EMAIL ME

Nome

Email *

Messaggio *

VISIT MY SHOP ONLINE